Cos'è il Prestito Ipotecario Vitalizio

È un finanziamento Ipotecario indirizzato a chi ha più di 60 anni e ha una casa di proprietà, disciplinato da una nuova legge dedicata (N°44/2015);

il suo ammontare dipende dal valore della casa di residenza, stabilito da perizia, e da un coefficiente legato all’età del richiedente e del suo coniuge.

Il Prestito Ipotecario Vitalizio è un finanziamento senza rate da rimborsare o con rimborso graduale della sola quota di interessi e spese, non una compravendita: la casa rimane di proprietà del contraente e passa ai suoi eredi. 

 

Come funziona

Per ottenere il Prestito Ipotecario Vitalizio, bisogna avviare la pratica presso una banca che offre tale prodotto. 

Il suo ammontare dipende dal valore della casa di residenza, stabilito da perizia, e da un coefficiente legato all’età del richiedente e del suo coniuge. 

Non vi sono limiti massimi d’età, al contrario: maggiore è l’età del richiedente, maggiore è la somma  che può ottenere senza rate da pagare per tutta la vita, salvo rimborsi anticipati volontari.

Spese e interessi sono capitalizzati annualmente e dovuti, anch’essi, alla scadenza, oppure non  capitalizzati e rimborsati gradualmente. 
Il finanziamento verrà rimborsato dagli eredi entro 12 mesi dalla scadenza. Saranno liberi di scegliere la modalità del rimborso che preferiscono: potranno vendere la casa e tenere per sé la differenza di valore dopo il rimborso, oppure estinguere il debito (con risorse proprie o con un mutuo), liberando la casa dall’ipoteca e tenendola per sé.

 

Limiti di età
riservato agli over 60

Il Prestito Ipotecario Vitalizio 
è riservato agli over 60.

Non ci sono limiti massimi di età

Non ci sono limiti massimi di età, 
anzi
: maggiore è l’età del richiedente, 
maggiore è la somma che può ottenere..

Il rimborso

Il rimborso del Prestito Ipotecario Vitalizio spetta agli eredi, entro 12 mesi dalla scomparsa del richiedente. Gli eredi potranno:

vendere la casa

vendere la casa e tenere per sé la 
differenza dopo il rimborso;

estinguere il debito

estinguere il debito conservando la
proprietà della casa

Cointestazione
 intestato a una coppia di  coniugi

Il Prestito Ipotecario Vitalizio può
essere intestato a una coppia di 
coniugi
; in questo caso, avrà durata
pari alla vita del coniuge più longevo.