Prestito ipotecario vitalizio: un confronto con il viager e la nuda proprietà

prestito ipotecario vitalizio nuda proprietà viager

Il prestito ipotecario vitalizio è uno strumento che può essere confrontato al viager e alla nuda proprietà.
Il viager è una tipologia di vendita dell’immobile molto diffusa in Francia. A differenza della nuda proprietà, che comporta un esborso più oneroso da parte dell’acquirente, il viager, chiamato anche rendita vitalizia, presuppone un versamento iniziale da parte dell’acquirente minore e dilazionato nel tempo. L’importo totale pagato al venditore dell’immobile risulterà, all’incirca, uguale al valore della nuda proprietà. In caso di decesso del venditore, però, l’acquirente cesserà il pagamento.
Sia il viager, sia la nuda proprietà, quindi, presuppongono una vera e propria compravendita dell’immobile.
Se confrontiamo questi prodotti con il prestito vitalizio noteremo che quest’ultimo, al contrario, non presume la perdita della proprietà dell’immobile.  E’ inoltre una scelta reversibile, si può decidere in qualsiasi momento di rimborsare il finanziamento. Se con il prestito vitalizio si può scegliere l’importo ottenibile e la modalità di erogazione, con la nuda proprietà, invece, si possono ottenere importi, in un’unica soluzione maggiori.

Per concludere si può affermare che la nuda proprietà e il viager sono prodotti finanziari adatti soprattutto a chi non ha eredi, mentre il prestito vitalizio li tutela da un’eventuale riduzione del valore della casa.
Non resta che decidere quale sia lo strumento più adatto alla nostre esigenze.

© Riproduzione riservata

Forse non tutti sanno che...
Forse non tutti
sanno che...
L'esperto risponde
L'esperto
risponde